• Stampa pagina
  • Area riservata
  • Versione alto contrasto
  • Versione standard

 

 

 

 

 

                                                                                                                                                                                                               

Azienda


Campania Ambiente e Servizi S.p.A. è una società in House della Regione Campania le cui attività che costituiscono l’oggetto sociale afferiscono al settore ambientale ed alla gestione di servizi pubblici locali di tipo ambientale, la manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio immobiliare dell’Ente, delle Aziende Sanitarie e di organismi partecipati o finanziati dalla Regione Campania. In particolare l società potrà svolgere le principali attività di gestione dei servizi quali ad esempio:
•    la pulizia, la disinfezione e disinfestazione, la bonifica e gli interventi di recupero ambientale e funzionale di siti, strade, infrastrutture, reti e beni del Patrimonio immobiliare pubblico e demaniale;
•    la raccolta dei rifiuti urbani e speciali, assimilati e non agli urbani, ed il trasporto degli stessi a centri di smaltimento o recupero, finalizzata all’implementazione ed ottimizzazione della raccolta differenziata, al recupero energetico, al riciclaggio o riutilizzo, alla termovalorizzazione dei rifiuti ed alla produzione di energia elettrica, di energia termica o di biogas tramite lo sfruttamento dei rifiuti e delle risorse provenienti da fonti rinnovabili;
•    la gestione tecnica ed amministrativa di impianti di smaltimento, trattamento e recupero di rifiuti in generale;
•    la gestione, manutenzione ordinaria e straordinaria ambientale, strumentale e naturalistica, con particolare riguardo agli immobili, beni e strutture pubbliche, con finalità di conservazione, recupero, rinnovamento ed ottimizzazione del patrimonio pubblico;
•    interventi di recupero, qualificazione e messa in sicurezza dei parchi e del verde pubblico in generale;
•    manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade e delle relative infrastrutture, della rete idrica e fognaria e degli impianti di depurazione;
•    servizi di sorveglianza e vigilanza specialistica, servizi di emergenza e pronto intervento ed ogni altro servizio di supporto all’espletamento delle funzioni regionali;
•    controlli ambientali espletati in ottemperanza alle normative in vigore;
•    carotaggi, prelievi ed analisi cliniche, rilevazione rischi di sicurezza.
La società potrà altresi’ supportare gli aspetti amministrativi relativi alle attività su elencate, con riguardo ad esempio, all’aggiornamento ed al monitoraggio di siti, impianti ed all’archivio delle informazioni in materia ambientale e di tutela del patrimonio. La società potrà progettare e gestire specifici programmi di formazione, inerenti le attività di propria competenza. La società, con finalità di risparmio della spesa o aumento delle entrate ovvero a supporto alla sostenibilità economica delle proprie attività, promuove la raccolta di fondi mediante la pubblicità e la sponsorizzazione.
La società potrà svolgere qualsiasi attività tecnica, amministrativa, operativa e/o di mera esecuzione strumentale alla gestione del patrimonio immobiliare regionale o delle aziende regionali ivi incluse quelle sanitarie, degli enti dipendenti e delle società partecipate. La società puo’ realizzare e gestire le attività elencate direttamente, in concessione, in appalto o in qualsiasi altra forma. In via non prevalente, ma strumentale alla realizzazione dell’oggetto sociale, la società potrà compiere qualsiasi operazione di natura commerciale, industriale ed immobiliare, nonché qualsiasi attività finanziaria e mobiliare, purchè non nei confronti del pubblico, ritenuta dall’organo amministrativo necessaria o utile; potrà inoltre contrarre finanziamenti e mutui con istituti di credito, banche, società o privati, concedendo garanzie, anche reali, anche a favore di terzi, purchè nell’interesse della società, nonché promuovere o partecipare a consorzi ed a raggruppamenti di imprese. La parte prevalente delle attività della società, comunque nel rispetto di quanto stabilito dalla legge in materia di società in house, deve essere realizzata in favore della Regione Campania che esercita il controllo analogo sulla stessa.
Progetto Apq 

Siti tra la provincia di Napoli, Caserta e Salerno: Afragola, Giugliano, Gricignano, Mondragone, Pomigliano, Qualiano, San Marcellino, San Prisco, Somma Vesuviana, Parete, Acerra, Casal di Principe, Sessa Aurunca, Villa Literno, Castelvolturno, Palma Campania, Caivano, Frignano, Villaricca, Eboli e Capaccio.
Progetto Regi Lagni
Siti tra la provincia di Napoli e Avellino: Carbonara di Nola, Lauro, Marzano di Nola, San Giuseppe Vesuviano, Palma Campania, Ottaviano, Somma Vesuviana, Saviano, Moschiano e Domicella.



Note Legali



I nostri video